My gateway to Tasmania, the natural state

il

L’Australia ha un’isoletta magica che chiude a sud il pianeta Terra “civilizzato”: la mitologica Tasmania, o “Tassie”, o “Tas”, come la chiamano down under. Un tempo attaccata all’Antartide, tra animali marsupiali saltanti, pinguini e diavoletti notturni implacabili. Gli isolani più isolati del mondo, qui, sono poco più di 500.000. Aldilà delle zone lacustre centrali, di interminabili e fitte foreste, e di aspre catene montuose, penisole, fiordi e spiagge lattescenti rinfrancano occhi colmi di meraviglia. La Great Oyster Bay, con la celeberrima Wineglass Bay, e Bay of Fires, impreziosiscono la costa orientale, guidando da Hobart verso Nord dopo aver esplorato la Tasman Peninsula a Sud: la tremebonda prigione di Port Arthur e la pittoresca Bay of Pirates, che evoca antiche rotte di marinanti europei, spinti fino qui dai venti del Pacifico e dalla voglia di scoprire cosa c’era aldilà dello scibile e del percepibile umano.

BayofPirates_Tasmania
IMG_1699

IMG_1268

IMG_1790

IMG_2061

Il verde delle foreste di eucalipti, l’arancione dei licheni, il bianco delle sue vette innevate (le uniche nonché più elevate di tutta l’Australia) e il blu e il turchese delle spiagge più incontaminate e remote, caratterizzano quest’ isola incantevole, dandole un’aura di sogno e di mistero.

IMG_2043 2

La Tasmania è tuttora uno dei posti più incontaminati della Terra, puntellato tuttavia da sporadiche ma ferventi realtà urbane in espansione: la deliziosa Launceston (con la pregevole e ripida gola di Cataract Gorge nel cuore della città) e la “capitale” Hobart con il museo MONA. Caustico e offensivo, disturbante e sovversivo, ospita una collezione d’arte il cui valore è stimato in oltre 100 milioni di dollari. Un capolavoro di architettura lagunare circondato da vigneti e situato paradossalmente in un posto “random” come questo.

Mona

Hobart
IMG_1919

Un’isola che sorprende per il silenzio assordante lungo le verdi vallate del Nord, profuma di oceano e natura selvaggia sulle desolate spiagge occidentali, e brilla di luce propria a est, in acque turchesi su bianche spiagge da sogno.

Ai confini del mondo, a forma di diavoletto, c’è questa perla. Simply Tasmania.

IMG_2123

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...